• Curcuma bio in polvere

Curcuma in polvere bio

La curcumina vanta proprietà antinfiammatorie, digestive e disintossicanti.  

La curcuma conosciuta anche come lo zafferano delle indie per il suo caratteristico colore giallo è una spezia preziosa e dalle innumerevoli proprietà benefiche. 

Potente antiossidante é ricca di oli essenziali, vitamine e di minerali come il calcio e il magnesio indispensabili al fabbisogno dell'organismo. Dal rizoma della pianta si estrae la curcumina, un prezioso oligoelemento che in combinazione con i sali minerali e le vitamine fa della curcuma un prezioso alleato per la nostra salute.

Alla curcuma sono infatti attribuite proprietà anticancerogene, antinfiammatorie, digestive inoltre è utilizzata come coadiuvante nel trattamento dell'Alzheimer, delle malattie respiratorie, nelle cure di bellezza  e grazie ai suoi effetti digestivi, disintossicanti, alla perdita di peso.

4,60 €
Tasse incluse 1-2 giorni
  • Paga in CONTRASSEGNO, CARTA DI CREDITO, Bonifico Bancario oppure PayPal Paga in CONTRASSEGNO, CARTA DI CREDITO, Bonifico Bancario oppure PayPal
  • ► Spedizione GRATUITA per ordini superiori a EUR 50,00 ► Spedizione GRATUITA per ordini superiori a EUR 50,00

La curcuma

Grazie alle sue innumerrevoli proprietà benefiche la curcuma è da sempre impiegata sia nella medicina ayurvedica che nella medicina tradizionale cinese. In particolare se ne apprezza la straordinaria capacità di contrastare i processi infiammatori.


Sostanze nutritive presenti nelle curcuma

Il principale componente della curcuma è la curcumina, un oligoelemento a cui la fitoterapia attribuisce proprietà antinfiammatorie, anticancerogene e sedative. Inoltre ha effetti positivi sul diabete, l'Alzheimer e sulla degenerazione ossea.

La curcuma è un'importante fonte di magnesio (oltre 190mg per 100gr) e di calcio (180mg per 100gr). Per il 5-7% si compone di oli essenziali dalle proprietà sedative, antinfiammatorie e corroboranti dell'attività cardiaca

Le proprietà terapeutiche della curcuma:

Proprietà anticancro
Circa 3.000 studi hanno evidenziato gli effetti positivi della curcumina nella prevenzione del cancro. Si è dimostrato che essa è in grado di inibire la formazione delle cellule tumorali e rafforzare il sistema immunitario.

Trattamento dell'Alzheimer
Alcune ricerche hanno dimostrato che la curcumina ha effetti benefici sulla memoria e aiuta a prevenire il decadimento cognitivo, riducendo l'infiammazione cerebrale che altri ricercatori associano alla malattia di Alzheimer. Già una dose giornaliera di un grammo dovrebbe dimostrare che la memoria dei pazienti con demenza può essere aumentata.


- Proprietà digestive: i normali disturbi digestivi come il gonfiore addominale, la flautolenza, possono essere efficacemente combattuti con l'assunzione regolare della curcuma. La curcumina stimola la produzione dei succhi gastrici che favoriscono la digestione dei cibi e l'assimilazione dei grassi. Inoltre questo la rende anche un buon "perdi peso.


- Proprietà antinfiammatorie: grazie all'azione antinfiammatoria della curcumina, la curcuma ha effetti positivi sui disturbi artritici e reumatici alleviando i sintomi dolorosi e favorendo l'aumento della mobilità articolare.


- Contro le malattie respiratorie: alcuni studi attribuiscono alla curcuma un effetto protettivo contro le malattie respiratorie. Grazie ai polifenoli in essa contenuti, la curcuma aiuta a contrastare i radicali liberi e riduce i processi infiammatori delle principali vie aeree.


- La curcuma per una maggiore bellezza: grazie all'alta concentrazione di antiossidanti presenti nella curcuma, il consumo regolare di questa spezia contrasta l'invecchiamento della pelle e dona al nostro viso un aspetto più giovane e vitale. Gli impacchi di curcuma e olio di oliva applicati direttamente sui capelli, purificano e leniscono il cuoi capelluto contribuendo nel contempo a nutrire il capello rendendolo forte e splendente.

Spazzolando regolarmente i denti con un pizzico di curcuma avremo invece denti più bianchi e gengive più sane."


Per l'applicazione:

Per ottenere gli effetti descritti, è importante di assumere abbastanza curcuma. Si consigliano fino a 3 grammi al giorno.


La curcumina non è solubile in acqua e può quindi essere assorbita dal corpo difficilmente. Inoltre rimane nel sangue solo per un breve periodo. Perciò è importante ricordarsi il seguente:

- Assumere la curcuma sempre con un po' di pepe nero
- Assumerla con grasso (olio, burro, ecc.)

- Distribuire l'assunzione durante il giorno, preferibilmente in tre volte al giorno

Controindicazioni alla curcuma:

"Per ottenere i migliori risultati e gli effetti descritti è importante assumere regolarmente una dose adeguata di curcuma. Si consigliano fino a 3gr al giorno. Poichè la curcuma non è solubile in acqua viene assorbita dal corpo con difficoltà. Per questo motivo è importante ricordarsi di: assumere la curcuma assieme al pepe nero; assumerla assieme ai grassi alimentari; distribuirne l'assunzione nell'arco della giornata, preferibilmente tre volte al dì".

"Si sconsiglia di utilizzare la curcuma durante l'assunzione di farmaci. In questi casi è bene rivolgersi al proprio medico di fiducia che saprà fornirci tutte le indicazioni del caso".  





























Scheda tecnica

Valore Energetico per 100 g/ml
338 kcal / 1416 kj
Grassi
10 g
di cui grassi saturi
3,1 g
Carboidrati
44 g
di cui zuccheri
2 g
Proteine
8 g
Fibre alimentari
20 g
Sale
0 g
Magnesio
193 mg / 55% del fabbisogno giornaliero
Ferro
41 mg / 331% del fabbisogno giornaliero
Zinco
4,35 mg / 51% del fabbisogno giornaliero
Manganese
10 mg / 285% del fabbisogno giornaliero
Potassio
2.525 mg / 63% del fabbisogno giornaliero

Potrebbe anche piacerti